Durante la gravidanza si verificherà un aumento degli ormoni esistenti e l’arrivo di nuovi ormoni, portando dei cambiamenti che potresti non essere in grado di spiegare. Per capire cosa sta succedendo all’interno del tuo meraviglioso corpo, ecco una lista di alcuni di questi importanti ormoni.

HCG (gonadotropina corionica umana)

Prodotto da quella che alla fine diventa la placenta, l’HCG (gonadotropina corionica umana) agisce su una serie di fattori per sostenere il corpo durante la gravidanza. Cosa comunica al tuo corpo:

  • Dice che c’è una forma di vita che cresce nel tuo grembo
  • Lo invita a costruire una casa temporanea
  • Fa sì che le ovaie non producano più un ovulo ogni mese

I livelli di HCG raggiungeranno un picco da 2 a 3 mesi dopo l’ovulazione, per poi stabilizzarsi per il resto della gravidanza. Nelle prime 10 settimane, i livelli di HCG raddoppiano ogni due giorni! Gli alti livelli di HCG vengono eliminati attraverso le urine ed è interessante notare che questo è esattamente il valore che cercano i test di gravidanza da banco.

Progesterone

Il progesterone è prodotto all’inizio della gravidanza dal corpo luteo (una ghiandola sull’ovaio). Il corpo luteo produce progesterone fino a circa 10 settimane, quando subentra la placenta appena formata. I livelli di progesterone sono più alti nel primo trimestre e poi si livellano per il resto della gravidanza. Il progesterone svolge diversi compiti importanti lungo il percorso:

  • Mantiene il muscolo uterino rilassato
  • Aiuta il sistema immunitario del tuo corpo ad accettare il DNA estraneo (quello del tuo bambino)
  • Trasforma il tuo seno, rendendolo pronto per il latte

Potrai notare che il tuo seno diventa più pieno, sensibile e pruriginoso (tensione cutanea) e che le vene diventano più evidenti. Per prendertene cura dovrai dargli un supporto completo, un reggiseno senza ferretto, e usare una crema idratante per alleviare la tensione cutanea.

Estrogeni

Gli estrogeni, come il progesterone, sono secreti dal corpo luteo fino al subentro della placenta. Aiutano l’utero a crescere, gli permettono di rispondere all’ossitocina in un secondo momento (l’ossitocina è presente durante tutta la gravidanza, ma è principalmente collegata alla stimolazione delle contrazioni del travaglio alla fine del terzo trimestre) e innescano lo sviluppo degli organi del feto. Gli estrogeni ampliano anche i condotti del latte pronti per la produzione di latte. Durante il primo trimestre i livelli di estrogeni sono elevati e poi si livellano per il resto della gravidanza. Le alterazion delle papille gustative sono molto probabilmente causate dall’eccesso di estrogeni nel corpo.

Relaxina

La relaxina è l’ormone che allenta i legamenti delle ossa pelviche. Questo ormone aumenta di dieci volte quando sei incinta. È molto importante perché prepara il corpo al passaggio del bambino attraverso il canale del parto. Aiuta anche a mantenere la pressione sanguigna rilassando le arterie, in modo che possano gestire l’aumento del volume del sangue.

Leave a Replylascia un commento